Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Accogliere la Parola

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Risorto. Oggi chiamati a spalancare il nostro cuore. Preghiamo per la pace nel mondo.

…e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi…”

“E il Signore le aprì il cuore.” Non è sufficiente essere credenti in Dio, è necessario accogliere dentro di noi la Parola e lasciare che questa trasformi la nostra vita. La fede non è un’adesione puramente intellettuale; è l’incontro con il vivente, è esperienza concreta di Dio nella propria vita, che coinvolge tutto di noi: mente, cuore e corpo. Siamo chiamati a diventare familiari di Dio, a entrare nell’intimità della Trinità, nell’infinito scambio di amore tra il Padre e il Figlio nello Spirito Santo. Allora come Lidia apriamo oggi il nostro cuore alla Parola e spalanchiamo le porte della nostra casa all’accoglienza dell’altro, perché accogliendo l’altro capiti anche a noi, come ad Abramo, di accogliere Dio. (Gv 15,26- 16,4a)