Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi

Annullare l’ascolto della voce del Padre

Buongiorno amici. Oggi chiamati a non rifiutare l’invito costante del Signore. “Mandò a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non volevano venire…” Il rifiuto paradossale degli invitati ci sconcerta. Perché? La similitudine con Gesù ha introdotto la spiegazione del regno dei cieli, ha offerto l’immagine della festa: il regno è come un re che invita al banchetto di nozze del figlio. Entrare nel regno di cieli ha dunque il sapore della gioia e della luce. Il rifiuto di partecipare è una risposta sorprendente. Gli invitati sono presi ciascuno dal proprio campo, dai propri affari, e l’invito arriva come inopportuno, come un fastidio di cui liberarsi. Può succedere, dice il vangelo, che la propria realtà di vita, i propri programmi e interessi assorbano completamente interessi ed energie, annullando la ricerca e la capacità di ascolto della voce del Padre. (Mt 22,1-14)