Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi

Colui che è sempre pronto ad ascoltarci

Buongiorno amici. Oggi chiamati alla preghiera. Gesù, in procinto di scegliere gli apostoli, si ritira da solo a pregare. Per tutta la notte sta in intimo colloquio con il Padre. Il modo di fare di Gesù diventa illuminante anche per noi. Dinanzi alle scelte di vita, nelle più svariate situazioni che si possono creare, nei momenti più importanti della nostra esistenza, dobbiamo ricorrere a colui che, solo, può venirci in aiuto: il Padre. Quando siamo smarriti egli ci indica la strada; quando siamo stanchi, egli ci dona sollievo; quando siamo incapaci di uscire dal buio del peccato, ci apre le braccia della sua misericordia. Egli è sempre pronto ad ascoltare il grido dei suoi figli, ad esaudirli: soprattutto quando il loro grido e la loro angoscia si associano al grido e alla preghiera del Cristo. Per questo è sempre necessario pregare, perché il Padre si fa attento a ogni nostra necessità. (Lc 6,12-19)