Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi

Il tempo è giunto, è compiuto, è adesso.

Buongiorno amici. Oggi chiamati a far parte di questa storia. Sapete giudicare l’aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?  Il tempo è giunto, è compiuto, è adesso. Gesù, Figlio di Dio, è divenuto carne e sangue, dolore e gioia. Ha lasciato le sue impronte nella polvere, nella polvere ha disegnato. Le sue parole sono volte nel vento, il silenzio ha ascoltato il battito del suo cuore. Tra di noi. Come noi. Insieme a noi. Il tempo è venuto, è questo, non ce n’è un altro. Ora, qui, siamo invitati a vedere, ascoltare, interpretare, capire e scegliere. Occorre un cuore sincero, limpido; un cuore coraggioso e generoso, che per questo sa cogliere con chiarezza l’immensa, strabiliante presenza del Dio piccolino, povero e inerme che sa schierarsi per il bene con la dolce fermezza. Non c’è un tempo speciale con la storia speciale, ma il nostro tempo e la nostra storia: proprio qui Cristo è presente per noi. Buon cammino di conversione. (Lc 12,54-59)