Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

La giustizia e la pace.

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Gesù Cristo. Oggi memoria della Beata Vergine Maria del Carmelo. Bella storia. Auguri a chi porta il suo nome. Oggi chiamati a far trionfare la giustizia di Dio. Preghiamo per la pace nel mondo. Ecco il mio servo, che io ho scelto; il mio amato, nel quale ho posto il mio compiacimento. Porrò il mio spirito sopra di lui e annuncerà alle nazioni la giustizia.  Gesù si identifica con il misterioso servo del Signore non solo in ragione della sofferenza, o della sua missione salvifica universale, ma anche per l’atteggiamento di umile obbedienza nei confronti del Signore. La profezia continua, è sempre in atto: si realizza nella storia del popolo di Israele, è pienamente compiuta nella passione di Gesù, è la forma della sua comunità che non potrà essere diversa da lui. Prendere su di sé il male del mondo, farsene carico, subendo anche la persecuzione e la morte, con un atteggiamento di compassione e di perdono nell’espropriazione di sé: è l’identità profonda della Chiesa sempre da perseguire. (Mt 12,14-21)