Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

L’acqua della vita

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Risorto. Oggi chiamati ad assetarsi alle acque della vita.

“…Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai!…”

La parola è portatrice di gioia e di libertà. Essa è luce nel buio del carcere, coraggio nella persecuzione, forza contagiosa nella sua proclamazione. Attraverso il suo annuncio siamo resi nuove creature. Non lasciamo dunque cadere una sola parola pronunciata dal Risorto nella nostra vita: essa ci accompagna e ci conduce nell’amore del Padre, ci fa essere suoi figli in Cristo Gesù grazie all’ineffabile dono del pane di vita. Mangiare questo cibo è andare a Gesù affinchè non perda nulla di quanto il Padre gli ha dato. Credere in Gesù è assetarsi alle acque della vita! Questa la pienezza di vita eterna promessa a noi figli di Dio, per i quali “né vita, né morte, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio in Cristo Gesù, nostro Signore.” (Gv 6,35-40)