Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Non preoccupatevi troppo

Buongiorno amici e buona XXVII domenica del T. O. Oggi chiamati a far crescere in noi la fede. Questa, infatti, non è una virtù acquista una volta per tutte, ma va desiderata, chiesta, coltivata ogni giorno. Piccola e traballante, la fede è sempre luce sufficiente per procedere nel cammino incontro al Signore che viene oggi e sempre. Preghiamo per la pace nel mondo. “…..In quel tempo, gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!»….”
La richiesta “Aumenta la nostra fede” rivolta dai discepoli a Gesù – tanto simile alle nostre richieste del tipo: “fa’ che diventi più buono”…”fa’ che non commetta più quell’errore”- può sembrare una richiesta virtuosa, ma spesso invece è figlia della paura.
Si ha paura di non andare bene, di deludere, di non essere all’ altezza, di essere derisi o rimproverati, di trovarsi soli ed emarginati. I discepoli hanno paura soprattutto che sia Gesù ad essere deluso di loro.
Il Maestro risponde dicendo di fare la loro parte fino in fondo senza timore di non fare abbastanza: il Signore completerà e provvederà.
I discepoli devono imparare a non trasformare la vita in un esame da superare.
Essere “servi inutili” non vuol dire: “voi non contate nulla”; significa invece “non preoccupatevi troppo”… (Lc 17,5-10)