Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Quella verità che è venuto a rivelare

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Risorto. Oggi chiamati a vivere il mondo nella verità.

…Essi non sono del mondo, come io non sono del mondo. Consacrali nella verità. La tua parola è verità. Come tu hai mandato me nel mondo, anche io ho mandato loro nel mondo…”

Gesù prega per i discepoli di ogni tempo e chiede al Padre di consacrarli nella verità; non chiede al Padre che i cristiani siano tolti dal mondo, che venga loro risparmiata la sofferenza, il dolore, la precarietà della vita: essi sono infatti chiamati a condividere questo con tutti gli uomini. Chiede che essi non si allontanino da quella verità che è venuto a rivelare e che rende partecipe l’uomo della pienezza della gioia di Dio: nessuno e niente può togliere questa gioia. Di fronte alle difficoltà ricordiamoci che Gesù intercede presso il Padre, perché il male non abbia a prevalere nella nostra vita, ma possiamo vivere nel pieno abbandono tra le braccia del Padre e sperimentare la gioia profonda di chi sa di essere amato di amore infinito. (Gv 17, 11b-19)