Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Un mistero di amore

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Gesù Cristo. Oggi memoria della Beata Vergine Maria Madre della Chiesa. Oggi chiamati a vivere l’esperienza di Maria. L’amore perfetto. Preghiamo per la pace nel mondo e per i martiri della fede Cristina. Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé.

Nelle sofferenze, nelle comuni circostanze della vita ci rimane la certezza che Dio ci ama di amore infinito. Oggi siamo invitati a contemplare questo mistero di amore nell’icona di Maria, Madre della Chiesa. Maria, ai piedi della croce, ha accettato il testamento di amore di Gesù. “Donna ecco tuo Figlio”, e da quell’istante accolse nel suo cuore tutti gli uomini, rappresentati dal discepolo amato. Con affetto guardiamo a Maria come nostra madre abbandonandoci con fiducia nelle sue tenere braccia. Maria, compagna e consigliera che conosce meglio di noi quali sono i desideri di Dio a nostro riguardo, maestra impareggiabile nelle vie del Signore. Corriamo a lei quando ci sentiamo fragili sotto il peso delle sofferenze e prove della vita, così sperimenteremo la pace, dono di Cristo, per le mani di Maria. (Gv 19,25-34)