Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Un mondo nuovo

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Gesù Cristo. Oggi chiamati alla vera sequela. Preghiamo per la pace nel mondo.

«Seguimi, e lascia che i morti seppelliscano i loro morti».

Chi segue il Signore non si deve fare illusioni: la scelta di fede è un rischio e comporterà certamente gravi disagi e distacchi. Dai propri affetti, dalle proprie abitudini. La paura e qualsiasi timore sono da abbandonare. Non si potrà rimandare la decisione: occorre immediatezza e decisione. Non ci dovranno essere esitazioni e incertezze, non ci dovranno essere altre priorità, perché Cristo è la priorità libera e assoluta. Egli ci sta dicendo, con parole e linguaggio tutti suoi, che un mondo nuovo e urgente incomincia con lui e per quanti lo seguono. Questo è il destino dei credenti: la strada inizia stretta e tortuosa, ma via via si appiana. (Mt 8,18-22)