Anche la comunità prega ON-LINE | Prega con noi - Cammino Sinodale

Vivere una relazione eterna

Buongiorno amici e buona giornata nella gioia del Signore Gesù Cristo. Oggi chiamati ad una nuova dimensione, la trasfigurazione. Preghiamo per la pace nel mondo.  Dalla nube uscì una voce, che diceva: «Questi è il Figlio mio, l’eletto; ascoltatelo!».   In questa festa ci viene consegnata la vera visione della nostra vita; purchè si guardi a lui con gli occhi del cuore! Il Signore si trans-figura, appare oltre la sua figura umana, poiché in essa acquista splendore quella divina. Luca annota che questo avviene nella preghiera: una precisazione che ci riguarda. Come lui si trasfigura mentre vive la relazione con il Padre, anche noi possiamo trasfigurarci nel vivere la relazione con lui. Riconoscendo in lui il Signore della vita e della storia, che con la sua Pasqua ridona la figura divina o originaria ad ogni umana realtà sfigurata dal peccato, anche noi possiamo essere, per grazia, come nuove creature. Esistiamo per incontrarlo, guardarlo, ascoltarlo, trasfigurarci in lui; la bellezza dell’esistenza è tutta qui. (Lc 9,28-36)